top of page

Africa – Quello che non si impara a scuola

Assadakah News Agency - L'Africa ha una superficie di quasi 31 milioni di km2, la Cina si estende per circa 9,6 milioni di km2; il Nord America per 9,8 milioni di km2 e l’Europa per 10,18 milioni di km2.

L'Africa è più grande di tutta Europa, Cina e Stati Uniti d'America messi insieme, ma sulla maggior parte delle mappe mondiali l'Africa è rappresentata in dimensioni ridotte. Questo viene fatto deliberatamente per creare un effetto visivo della piccola Africa, in pratica una manipolazione.

L'Africa ha il 60% delle terre coltivabili, 90% delle riserve di materie prime, il 40% delle riserve d'oro mondiali, il 33% delle riserve di diamanti, l'80% delle riserve globali di Coltan (minerali per la produzione di telefonia ed elettronica), principalmente nella Repubblica Democratica del Congo. L'Africa possiede il 60% delle riserve mondiali di cobalto (minerali per la produzione di batterie), è ricca di petrolio e gas naturale, la le coste più ricche del mondo, specialmente in Namibia, è ricca di manganese, ferro e legno. Il continente ha 1,3 miliardi di abitanti (la Cina ha 1,4 miliardi di abitanti su 9,6 milioni di km2), e vuol dire che l'Africa è sottopopolata. Le terre arabili della Repubblica Democratica del Congo sono in grado di sfamare l'intera Africa, e tutte le terre arabili africane sono una corda per sfamare il mondo intero, calcolando anche le risorse offerte dagli immensi bacini idrici, che potrebbero dare energia all’intero continente. L'Africa è un continente culturalmente diversificato in termini di danza, musica, architettura, scultura, e ha oltre 30mila ricette medicinali ed erbe che l'Occidente modifica nei suoi laboratori…Qual è il problema? Presto detto: l’insaziabile appetito di certi Paesi industrializzati occidentali, che per decenni hanno destabilizzato l’interro territorio…

Commentaires


bottom of page