top of page

Afghanistan – Ordine di decapitare i manichini donna


Assadakah News - Nuova stretta dei talebani in Afghanistan contro le immagini femminili: dai manichini nelle vetrine dei negozi dovranno essere rimosse le teste. Lo prevede una nuova direttiva del Ministero per la Propagazione della Virtù e la Prevenzione del Vizio della provincia di Herat che, riportano i media internazionali, ha vietato di esporre le teste dei manichini femminili nei negozi sostenendo che offendono l'Islam. Aziz Rahman, capo del dipartimento locale del ministero, ha descritto i manichini come "statue" da adorare ricordando che questo è proibito dall'Islam. E ha annunciato - riporta il Times - 'severe punizioni' per i negozianti che non provvederanno alle rimozioni delle teste dei manichini.

Comentários


bottom of page