top of page

Il Cairo – La spettacolare parata dei faraoni

Il Cairo – Uno scenario degno di un film della Hollywood degli anni d’oro, quando le pellicole sull’Antico Egitto erano l’apice delle super produzioni. Le strade della capitale egiziana si sono trasformate nel set di un sogno che ha fatto rivivere gli antichi fasti, con la sfilata delle mummie di 18 faraoni e quattro regine, scortati da guardie a cavallo. La “Parata dei Faraoni d’Oro” è stata seguita in tempo reale su diversi social media, da migliaia di appassionati e ammiratori della civiltà delle piramidi, nonostante una sorta di psicosi che si era diffusa in seguito al terribile incidente ferroviario di alcuni giorni fa, al crollo di un edificio, e alla crisi del Canale di Suez.


Una disgrazia dietro l’altra che i più superstiziosi avevano messo in relazione al trasferimento delle mummie reali dal Museo egizio di Piazza Tahrir al nuovo Museo Nazionale della Civiltà Egizia, alla periferia sud-orientale del Cairo. Tutto si è svolto senza alcuna difficoltà, nella grande parata d’oro, pur con le limitazioni dovute alla pandemia, che hanno ridotto al minimo la presenza del pubblico. Nella sfilata, le mummie hanno viaggiato in ordine di anzianità, prima le più antiche, ciascuna a bordo di un carro decorato in stile dell’epoca. Dai Ramsete a Seti e Tuthmose fino alle regine Nefertari e Amenhotep, in onda sul canale ufficiale del Ministero delle Antichità e del Turismo. Diversi ospiti internazionali, fra cui il segretario generale dell’Organizzazione Mondiale del Turismo e il direttore generale dell’Unesco.


Comments


bottom of page