top of page

Libano – Delegazione media italiani a Tiro


Assadakah Beirut - Una delegazione dei media italiani ha visitato oggi il comune di Tiro, dove i suoi membri sono stati accolti dal sindaco Hassan Dbouq e dal consiglio comunale, che li ha informati sui progetti realizzati dal comune e sui suoi sforzi futuri, sottolineando "la cooperazione tra le forze di pace italiane UNIFIL operanti nel Libano meridionale e l'assistenza che forniscono al comune e alla società civile di Tiro".

Dbouq ha sottolineato "le relazioni storiche e amichevoli tra il Libano e l'Italia, in particolare la città di Tiro, attraverso il battaglione italiano che opera all'interno dell'UNIFIL", ringraziando i membri della delegazione per la loro preziosa visita. In una conferenza stampa tenuta dalla delegazione, si è parlato della città di Tiro nel suo passato e nel presente, e di cosa la lega culturalmente e storicamente all'Italia.

La delegazione ha quindi visitato i monumenti archeologici romani di Tiro, sottolineando "il significato di Tiro nel corso della storia a causa degli importanti monumenti storici archeologici che custodisce".

bottom of page