top of page

Oriolo Romano - Messa in suffragio di Shireen Abu Akleh


Assadakah Roma News – Si è svolta oggi, 23 maggio, nella chiesa di S.Giorgio di Oriolo Romano, officiata da don Giorgio Pollegioni, una messa in ricordo e suffragio di Shireen Abu Akleh, collega giornalista e amica, uccisa lo scorso 11 maggio a Jenin, in Cisgiordania, da un colpo sparato intenzionalmente dalle forze di occupazione israeliane.

Alla celebrazione erano presenti l’ambasciatrice dello Stato di Palestina S.E. Abeer Odeh; l’ambasciatrice della Lela Araba in Italia, S.E. Enas Mekkawi; il presidente della Associazione Italo-Araba Assadakah, Massimo Marziali; Talal Khrais, corrispondente in Italia e Vaticano per la Agenzia Nazionale del Libano e responsabile delle relazioni internazionali di Assadakah; il sindaco della città, Emanuele Rallo, e altre autorità civili e militari, fra cui una rappresentanza dell’Arma dei Carabinieri.

Durante la funzione, l’ambasciatrice di Palestina ha ricordato la figura della giornalista uccisa, e ha ringraziato l’Italia per la vicinanza e la sensibilità dimostrate in questa tragica occasione, che richiama la ormai fin troppo lunga occupazione che la popolazione palestinese sta subendo da parte israeliana.


Comments


bottom of page