top of page

Special Pulitzer 2022 ai giornalisti ucraini


Assadakah Roma News - Pulitzer speciale per i giornalisti ucraini: "Premiato il coraggio". Nelle motivazioni si legge: "Nonostante i bombardamenti e l'occupazione, i reporter hanno perseverato per fornire una immagine precisa di una realtà terribile".

Il premio speciale è stato assegnato ai giornalisti ucraini per il coraggio nel coprire l'invasione della Russia, ha detto Marjorie Miller, la numero uno del board dei riconoscimenti più importanti del giornalismo americano. Fra i premiati ci sono il Washington Post per la copertura dell'assalto del 6 gennaio e il New York Times per le sue storie sui raid in Siria.

Senza nulla togliere ai giornalisti ucraini, per i quali è stato appositamente creato lo Special Prize, c’è solo da precisare che nessun premio speciale è mai stato assegnato ai giornalisti freelance e corrispondenti di guerra nei terribili anni del conflitto nella ex Jugoslavia, o per Afghanistan, Iraq, Libia, Darfur, Sudan, Yemen, Palestina occupata, ecc.

Che cosa hanno di diverso i colleghi che hanno pagato con la vita il prezzo della verità in un Paese che non era l’Ucraina? E perché un riconoscimento tanto prestigioso è sempre privilegiato per le testate americane? Anche nel mondo dell'informazione, esistono lobby di potere. Ma questa non è certo una Breaking News...

Post recenti

Mostra tutti

Roma - Primo ministro palestinese in visita

Assadakah News - Il primo ministro e ministro degli Esteri dell'Autorità Nazionale Palestinese, Mohammad Mustafa, è in visita a Roma dove incontrerà il ministro degli Esteri Antonio Tajani, che ha dic

Comments


bottom of page