top of page

Arabia Saudita – Aramco ritocca i prezzi al rialzo

Aggiornamento: 14 ago 2022

Franco Abdelkader - La Saudi Arabian Oil Co., la compagnia nazionale saudita di idrocarburi, ha aumentato i prezzi del greggio per l'Asia e l'Europa ad agosto, mentre l'Opec+ lotta per aumentare la produzione. Saudi Aramco ha aumentato il prezzo del suo benchmark Arab Light crude di 2,80 dollari al barile per gli acquirenti asiatici a un premio di 9,30 dollari al barile rispetto a Oman e Dubai.

Gli acquirenti dell'Europa nord-occidentale hanno visto il premio aumentare di 1 dollaro al barile a 5,30 dollari rispetto al benchmark del petrolio Ice Brent, mentre gli acquirenti mediterranei hanno registrato un aumento di 1,20 dollari al barile a 5,10 dollari. L'aumento dei prezzi arriva mentre l'Opec+ e i suoi membri lottano per aumentare la produzione di petrolio nel breve termine. La scorsa settimana, il gruppo ha accettato di aumentare la produzione di petrolio di 648.000 barili al giorno, ma gli analisti affermano che e' improbabile che l'alleanza raggiunga i suoi obiettivi.

Comentarios


bottom of page