top of page

Beirut – Presentazione della Fiera Internazionale della Ristorazione in Italia

Assadakah Beirut - Con il patrocinio dell'Ambasciata d'Italia e in collaborazione con Ferrara Restoration Fair (Italia) e Assorestauro (Associazione Italiana per l'Architettura, l'Arte e il Restauro Urbano), l'ufficio dell'Agenzia Italiana per il Commercio (ITA) di Beirut ha recentemente organizzato un convegno a la capitale libanese per la presentazione della 27a edizione della Fiera Internazionale della Ristorazione 2022, che si terrà a Ferrara, in Italia, dall'8 al 10 giugno.

L'evento nasce con l'obiettivo di creare legami tra il settore della ristorazione e i settori classici della moda, dell'alimentare e delle forniture, come forma di eccellenza: tradizione, competenza e tecnologia. Le aziende italiane sono messe dall'Italia al servizio dei vari paesi , sempre più orientati alla valorizzazione e al recupero del proprio patrimonio storico.

Delegati da tutto il mondo visiteranno, di persona o virtualmente, i principali siti di ristorazione in Italia, sostando a Ferrara durante i giorni di fiera per approfondire le proprie conoscenze sul campo, attraverso incontri bilaterali con le aziende espositrici.

Il Salone del Restauro mira a favorire lo sviluppo della cooperazione tra aziende specializzate italiane e libanesi, attraverso la diffusione e condivisione di know-how e la presentazione di nuovi prodotti, nonché processi e tecnologie avanzate nel settore.

La conferenza stampa di Beirut si inserisce nella volontà di ampliare e approfondire le sinergie in un'area dove la cooperazione tra i due Paesi è già particolarmente intensa, tra partner di entrambi i settori, pubblico e privato. Ad esempio, l'importante contributo della società libanese "Rockland" che si è offerta di finanziare i lavori di restauro della fontana Ardea Purpurea realizzata dall'artista italiano Bravura, nel quartiere Verdun di Beirut.

Attraverso Assorestauro e altri partner italiani, il progetto in tutti i suoi aspetti prevede anche un corso di formazione per professionisti libanesi (architetti, restauratori, ecc.) con l'obiettivo di condividere e confrontare metodi di restauro.

Al convegno hanno preso parte l'Ambasciatrice d'Italia Nicoletta Bombardiere, il Direttore di ITA, Claudio Pasqualucci, la rappresentante di "Assorestauro", Francesca Brancaccio, e la rappresentante della Fiera del Restauro di Ferrara, Silvia Paparella. Nel suo intervento, la Bombardiere ha affermato che la visita dell'associazione italiana "Assorestauro" testimonia l'impegno dell'Italia a sostenere, proteggere e promuovere "l'inestimabile patrimonio culturale libanese attraverso la partecipazione diretta del settore privato".

Post recenti

Mostra tutti

Roma - Primo ministro palestinese in visita

Assadakah News - Il primo ministro e ministro degli Esteri dell'Autorità Nazionale Palestinese, Mohammad Mustafa, è in visita a Roma dove incontrerà il ministro degli Esteri Antonio Tajani, che ha dic

Comments


bottom of page