top of page

Dubai – Libano Basket vince la Coppa Araba

Assadakah Beirut - Il Libano ha vinto il 24esimo Campionato Nazionale Arabo di Pallacanestro dopo aver sconfitto la Tunisia (72-69) nella partita finale che si è svolta mercoledì sera all'Al-Nasr Club Hall di Dubai alla presenza di un vasto pubblico delle comunità libanese e tunisina.

Il Libano è riuscito a vincere il titolo nella seconda partita finale, che aveva perso nel 2010 dopo essere stato sconfitto dall'Egitto a Beirut.

La nazionale di basket libanese, allenata oggi dal campione serbo Vaselin Matic, ha una notevole tradizione: ha debuttato nei tornei internazionali nel FIBA EuroBasket 1949, tenutasi al Cairo, in Egitto, invitato per sopperire alle defezioni di molte squadre europee in difficoltà nel raggiungere la sede di gioco. Si è classificato al settimo posto perdendo tutte le sei partite disputate.

Di nuovo all'EuroBasket nel 1953 a Mosca si classifica questa volta al quindicesimo posto riuscendo a centrare due vittorie sulle dieci gare disputate.

Il movimento cestistico libanese è cresciuto molto a partire dagli anni Novanta, diventando rapidamente uno dei più significativi a livello asiatico e riuscendo a qualificare la squadra nazionale maschile ai campionati del mondo per 3 edizioni consecutive (2002, 2006, 2010).

Tra i migliori piazzamenti per la compagine libanese, oltre alla medaglia d'oro ai Giochi Panarabi del 1957, si ricordano le 3 medaglie d'argento ottenute in Coppa d'Asia (2001, 2005, 2007), la medaglia d'oro nella Fiba Asia Stankovich Cup del 2010 e le 4 medaglie d'oro nel West Asian Basketball Championship (2000, 2008, 2012, 2015).

Comments


bottom of page