top of page

Lega Araba – Importante incontro in Vaticano su situazione palestinese

Silvia Boltuc – L’ambasciatrice della Lega Araba in Italia, S.E. Enas Mekkawi, si è incontrata questo pomeriggio in Vaticano con S.E. Issa Kassisieh, rappresentante ufficiale dello Stato di Palestina presso la Santa Sede, e con il cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato Vaticano (Primo Ministro), dove la delegazione ha ringraziato Sua Eminenza per le posizioni iniziali del Vaticano nell'affrontare le questioni regionali e il grande apprezzamento di Sua Santità Papa Francesco nell'incoraggiare e approfondire il dialogo sulla base del rispetto reciproco.

Ciò ruota attorno alla situazione in Medio Oriente, in particolare per quanto riguarda la questione palestinese, in quanto è centrale per tutti i Paesi arabi, e la recente escalation israeliana nei territori dello Stato palestinese occupato, in particolare a Gerusalemme Est, compreso il sistematico tentativo di cambiare lo status quo storico e giuridico dei luoghi santi, in particolare sul Monte del Tempio, e l'importanza e il ruolo della Santa Sede per mantenere lo status quo, sottolineando che stabilità, sicurezza e pace partono da Gerusalemme e sulla base di legittimità, risoluzioni del Consiglio di Sicurezza e principio del libero accesso ai luoghi santi.

All’incontro, gli ambasciatori hanno sollevato il problema del deterioramento della situazione nei territori palestinesi occupati, compreso il caso della martire Sherine Abu Aqleh, e le conseguenze a più livelli. Al termine dell'incontro, a nome dei Paesi arabi, l'ambasciatrice Mekkawi ha consegnato un messaggio al cardinale al riguardo. A sua volta, il cardinale Parolin ha sottolineato le posizioni ferme e di principio della Santa Sede sulle questioni della regione, in particolare la questione palestinese, al fine di raggiungere la giustizia e la pace globale.

Comentários


bottom of page