top of page

Mauritania – Aiuti alla popolazione dalla Mezzaluna Rossa emiratina

Assadakah Roma News - La Mezzaluna Rossa degli Emirati (ERC) ha distribuito la cosiddetta Razione Ramadan ai residenti di 40 villaggi nella regione di Trarza, in Mauritania.

L'iniziativa è in attuazione delle direttive di S.A. lo sceicco Mohamed bin Zayed Al Nahyan, principe ereditario di Abu Dhabi, e il seguito di S.A. lo sceicco Hamdan bin Zayed Al Nahyan, rappresentante del sovrano in Al Regione di Dhafra e Presidente dell'ERC, che mirano a migliorare il tenore di vita, alleviare le sofferenze umane causate dalla scarsità di cibo in molti Paesi fraterni e amichevoli, nonché soddisfare i bisogni delle persone in Mauritania durante il Mese Santo del Ramadan.

Mohammed Ateeq Al Falahi, Segretario generale dell'ERC, ha affermato che le direttive della saggia leadership incarnano l'approccio degli Emirati Arabi Uniti che si basa sul rafforzamento della solidarietà umana con tutte le nazioni e sul sostegno dei valori della fratellanza umana lontano da qualsiasi etnia, religiosa o differenze settarie. Questo approccio ha posizionato gli Emirati Arabi Uniti come uno dei paesi più efficaci e influenti nel campo della donazione e della risposta umanitaria, ha aggiunto. Al Falahi ha affermato che l'ERC desiderava fornire i requisiti del Ramadan e consegnarli ai segmenti mirati in 40 villaggi nella regione di Trarza che confina con il Senegal, in coordinamento con l'ambasciata degli Emirati Arabi Uniti a Nouakchott e una serie di partner locali a Trarza. Ha anche sottolineato che il CER continua a rafforzare i suoi sforzi e iniziative in Mauritania, adottando più progetti e programmi nel Paese.

תגובות


bottom of page