top of page

Armenia-Turchia – Un altro passo verso la normalizzazione

Assadakah Yerevan - Con i risultati del loro ultimo incontro, i Rappresentanti speciali di Armenia e Turchia hanno raggiunto un accordo per aprire il confine tra Armenia e Turchia per i cittadini di paesi terzi e per avviare il commercio diretto di merci per via aerea tra i due paesi, ha affermato il Primo Ministro dell'Armenia Nikol Pashinyan oggi al Consiglio dei Ministri.

“Ora è molto importante che le nostre agenzie lavorino con le rispettive agenzie della Turchia perché, in linea con l'accordo politico, la loro attuazione dipende da questo lavoro, e la mia istruzione è di lavorare in modo coordinato per attuare gli accordi raggiunti non appena possibile", ha affermato il premier.

Il 1° luglio, i Rappresentanti speciali per il processo di normalizzazione tra Armenia e Turchia, il vicepresidente del parlamento armeno Ruben Rubinyan e l'ambasciatore Serdar Kılıç hanno tenuto il loro quarto incontro a Vienna. Hanno convenuto di consentire l'attraversamento della frontiera terrestre tra Armenia e Turchia da parte di cittadini di paesi terzi che visitino rispettivamente l'Armenia e la Turchia prima possibile e hanno deciso di avviare a tal fine il processo necessario. Hanno inoltre convenuto di avviare il commercio aereo di merci diretto tra l'Armenia e la Turchia prima possibile e hanno deciso di avviare il processo necessario a tal fine. Inoltre, hanno discusso altri possibili passi concreti che possono essere intrapresi per raggiungere l'obiettivo finale della piena normalizzazione tra i rispettivi paesi. Infine, hanno ribadito il loro accordo di continuare il processo di normalizzazione senza precondizioni.


Post recenti

Mostra tutti

Roma - Primo ministro palestinese in visita

Assadakah News - Il primo ministro e ministro degli Esteri dell'Autorità Nazionale Palestinese, Mohammad Mustafa, è in visita a Roma dove incontrerà il ministro degli Esteri Antonio Tajani, che ha dic

Comments


bottom of page