top of page

Bahrain - Andrea Catalano nuovo ambasciatore d’Italia

Assadakah News Agency - Andrea Catalano ha assunto l'incarico di ambasciatore d'Italia in Bahrain con la cerimonia ufficiale nella quale ha dichiarato: “Lavorerò con passione e determinazione, insieme alle autorità locali e alla squadra dell'ambasciata, per il consolidamento di relazioni bilaterali, scambi commerciali e sicurezza dei nostri mari, la cui importanza accomuna la storia, il presente e il futuro dei nostri due Paesi”.

Andrea Catalano è nato a Washington DC, nel 1972, è laureato in Giurisprudenza a La Sapienza di Roma e nel dicembre 2000 è nominato Segretario di Legazione in prova nella carriera diplomatica. Dopo i primi incarichi alla Direzione Generale per gli Italiani all'estero, Politiche Migratorie e Direzione Generale per i Paesi delle Americhe, nel 2003 assume all'Unità di Coordinamento della Segreteria Generale della Farnesina.

Nel 2004 è incaricato delle funzioni di Primo Segretario al Cairo, poi è Primo Segretario Commerciale in Libia, dove ha parte attiva nella evacuazione di centinaia di cittadini italiani e di altri Paesi nel marzo 2011. Guida la missione per la riapertura della sede il 1° settembre 2011 poi rientra a Roma, all’Ufficio per il Maghreb, nella Direzione Generale per gli Affari Politici e di Sicurezza.

Nel 2014 è incaricato delle funzioni di consigliere a Washington DC, ove si occupa principalmente di Libia, Regione MENA, stampa e informazione e relazioni con il Congresso. Nel 2018 torna alla Farnesina per prestare servizio come Capo dell'Ufficio per il Maghreb della Direzione Generale per gli Affari Politici e di Sicurezza. Nel 2021 assume l'incarico di Capo dell'Ufficio Politico a Washington DC prima della nomina, nel 2024, ad ambasciatore d'Italia presso il Regno del Bahrein. Nel 2012 è nominato Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

留言


bottom of page