top of page

Italia-Mozambico - Forum Assafrica & Mediterraneo

Franco Abdelkader Omeich - Confindustria Assafrica & Mediterraneo ha organizzato ieri, 27 ottobre, un Business Forum Italia-Mozambico presso il Centro Congressi Le Stelline a Milano, al quale hanno partecipato oltre cento rappresentanti istituzionali e imprenditoriali dei due Paesi. L’evento è stato organizzato in collaborazione con l’Ambasciata del Mozambico in Italia e con l’Agenzia per la promozione degli investimenti e le esportazioni del Mozambico (APIEX), con il supporto di Assolombarda. Ha aperto i lavori Massimo Dal Checco, Presidente di Confindustria Assafrica & Mediterraneo, sottolineando come “sulla scia della recente rinnovata volontà politica ad espandere e rafforzare la cooperazione tra i nostri due Paesi, il Forum di oggi permette di confrontarci su come accelerare gli scambi e gli investimenti tra Italia e Mozambico attraverso il rafforzamento dei partenariati e elaborare progetti di crescita mozambicani in cui le imprese italiane possano giocare un ruolo da protagoniste, per uno sviluppo solido, rilevante e prolungato”.

La delegazione mozambicana, composta da oltre 20 aziende e guidata dal Ministro dell'Economia e delle Finanze del Mozambico, Ernesto Max Tonela, ha presentato le possibilità di collaborazioni industriali e commerciali nei settori energia, oil & gas, agroindustria, infrastrutture e logistica, poi approfonditi nella sessione pomeridiana di BtoB con le imprese italiane.

Il Ministro Tonela ha dichiarato: “il forum è stato occasione per presentare l'alto potenziale dell’economia mozambicana e le opportunità di investimento tutte ancora da esplorare che, se adeguatamente sfruttate, possono rappresentare guadagni reciproci per i nostri Paesi. Abbiamo visto un grande interesse durante i vari panel e speriamo che le opportunità vengano capitalizzate e portino frutti in un futuro prossimo”.

Durante la sessione plenaria sono intervenuti anche Giuseppe Mistretta, Vice Direttore Generale/Direttore per i Paesi dell’Africa Sub-sahariana del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Matteo Masini, Dirigente Ufficio Partenariato Industriale e Rapporti con gli Organismi Internazionali dell’Agenzia ICE e i rappresentanti delle istituzioni finanziarie italiane (Cassa Depositi e Prestiti; SACE; SIMEST).

Mario Bello, Head of Sub Saharian Africa Region di Eni, è intervenuto in rappresentanza del settore privato italiano presente in Mozambico presentando come il Mozambico si sta rapidamente trasformando in un attore importante sui mercati energetici internazionali e del ruolo da protagonista che Eni ha in questo processo di trasformazione.

Il Business Forum ha dato continuità alle visite in Mozambico del presidente della Repubblica Sergio Mattarella e del Ministro degli Esteri Antonio Tajani, e alla recente missione del Primo Ministro Giorgia Meloni del 13 ottobre 2023, durante la quale ha incontrato il Presidente della Repubblica Filipe Nyusi. Il Forum è stato altresì occasione per una prima presa di contatti reciproca tra gli interlocutori imprenditoriali in vista del UE-Mozambique Investiment Forum, che si terrà a Maputo il 22 e il 23 novembre.

Durante l’evento, Confindustria Assafrica & Mediterraneo ha siglato due MoU con APIEX e con Eurocam-Mozambico, al fine di rafforzare e consolidare i contatti, lo scambio di informazioni e le sinergie tra le imprese italiane e quelle mozambicane. Tra le imprese italiane che hanno preso parte agli incontri, grandi gruppi industriali e PMI con interesse e attività nel Paese e nel continente.

Comments


bottom of page