top of page

Giordania superstar a BIT 2023

Comunicato Stampa - Il Jordan Tourism Board sarà presente in forze a BIT 2023, dal 12 al 14 febbraio, con un’area da 400 mq, la più grande nella ventennale storia della sua partecipazione alla rassegna, che ospiterà 34 operatori. Per l’occasione, il direttore generale del Jordan Tourism Board, Dr. Abed al Razzaq Arabiyat, il direttore marketing Ahmad al Hmoud e l’area manager per l’Italia Hala al Kashman, della sede centrale di Amman, affiancheranno Marco Biazzetti, responsabile del JTB in Italia, per incontrare operatori e stampa.

La BIT sarà l’occasione per presentare le novità della destinazione, che nel 2022 ha lanciato un’importante campagna internazionale con il nuovo brand “Il regno del tempo” raccogliendo un successo immediato nel mercato italiano. Da marzo 2022, quando sono state abolite le restrizioni ai viaggi internazionali, a dicembre dello stesso anno, il Ministero del Turismo e delle Antichità ha registrato 72.869 arrivi dall’Italia, il miglior risultato tra i paesi europei, inferiore solo del 18,5% ai dati dell’anno record 2019.

I numerosi collegamenti aerei diretti con Amman sono una delle chiavi del successo che il Regno Hashemita sta registrando anche in questi primi mesi del 2023: sono 4 i voli settimanali di Royal Jordanian da Roma Fiumicino e i 3 da Milano Malpensa, mentre RyanAir vola da Bergamo, Bologna, Treviso e Roma Fiumicino, e Wizzair da Milano Malpensa, Venezia Marco Polo e Roma Fiumicino, più volte a settimana.

Altro fattore determinante sono gli accordi di collaborazione con il travel trade che, grazie anche alla sostenuta domanda del mercato, hanno portato molti tour operator italiani a incrementare l’offerta di viaggi a catalogo o a programmare per la prima volta la destinazione.

La partecipazione della Giordania a BIT 2023 sarà l’occasione per consolidare la ripresa in corso, con la presentazione a operatori e stampa delle attività programmate e delle novità introdotte dal Jordan Tourism Board per attrarre nuovi target con operazioni promozionali strategiche per il mercato italiano.

Comments


bottom of page