top of page

Iran – Nominato ambasciatore negli Emirati

Assasadakah News Agency – Dopo otto anni di interruzione dei rapporti diplomatici, e sula strada della normalizzazione, della pacificazione e della cooperazione, la Repubblica Islamica dell’Iran riprende i rapporti diplomatici con gli Emirati Arabi Uniti, nominando Reza Ameri nuovo ambasciatore.

Nel 2016, Abu Dhabi aveva deciso di ridurre il livello della rappresentanza diplomatica in Iran dopo il saccheggio dell'ambasciata dell'Arabia Saudita a Teheran da parte di manifestanti che protestavano contro Riyadh. Da allora, lo stato del Golfo aveva comunque mantenuto forti legami economici con Teheran, e lo scorso agosto gli Emirati hanno annunciato l'invio di un ambasciatore a Teheran con la dichiarata volontà di rafforzare i rapporti bilaterali. La nomina di Ameri arriva dopo l'annuncio, il 10 marzo, da parte di Iran e Arabia Saudita, leader delle monarchie del Golfo, della decisione di ripristinare le relazioni diplomatiche grazie alla mediazione della Cina. Il primo vicepresidente iraniano, Mohammad Mokhber, ha confermato che il presidente, Ebrahim Raisi, ha accettato l'invito del re Salman dell'Arabia Saudita a visitare Riyadh. Diplomatico di lungo corso, Ameri è stato direttore generale per gli Affari della Diaspora Iraniana presso il ministero degli Esteri, dopo aver ricoperto l'incarico di ambasciatore in Algeria, Sudan ed Eritrea.

Comments


bottom of page